ARDESIA

ARDESIA

Nuovo prodotto

L'ardesia e' una pietra naturale il cui impiego e' stato recentemente riscoperto nel settore dell'arredamento per le sue proprieta' estetiche e perche' adatta a rivestire e decorare qualsiasi tipo di ambiente.

bottone-preventivo.png

Maggiori dettagli

Scheda tecnica

STILE CLASSICO/MODERNO
COLORE nero - grigio - marrone - rosso - beige - crema
REALIZZIAMO I TUOI PROGETTI SU MISURA Inviaci il tuo progetto per un preventivo personalizzato. Puoi inoltre richiede la visita di un nostro incaricato per visionare la campionatura dei materiali.
CONSEGNA In 2/3 settimane, il tuo ordine sarà evaso dal nostro servizio di logistica in modo sicuro e conveniente e consegnato all'indirizzo indicato nell'ordine, tramite i migliori partners logistici specializzati nella gestione di prodotti fragili.
MONTAGGIO Ti possiamo fornire il montaggio del prodotto eseguito dal nostro personale specializzato che dopo una accurata pianificazione si impegnerà a garantirti il massimo risultato nei tempi prestabiliti.
IMPORTANTE Le indicazioni di pesi, misure, dimensioni, colore, tonalità ed altri dati contenuti nel preventivo, sul nostro sito o materiale informativo e pubblicitario hanno carattere meramente indicativo e non sono vincolanti.
POSSO ORDINARE UN PRODOTTO CHE NON TROVO SUL SITO? Certamente sì. Puoi metterti in contatto con noi attraverso il nostro modulo di contatto, il nostro numero di telefono 085.4223075 la nostra chat sul sito o inviando un’email a info@liberatosciolicasa.it e comunicarci la marca e il modello che desideri.

Dettagli

L'ardesia e' una pietra naturale il cui impiego e' stato recentemente riscoperto nel settore dell'arredamento per le sue proprietà estetiche e perchè adatta a rivestire e decorare qualsiasi tipo di ambiente. L'ardesia è detta anche pietra di Lavagna ed è una varietà di roccia di origine sedimentaria diffusa soprattutto nell'Italia settentrionale.

E' una pietra molto compatta e facilmente lavorabile, oltre ad avere la proprietà di dividersi in lastre, che la rende adatta ad essere impiegata in vari settori: dell'artigianato, dell'architettura e dell'edilizia.

bottone-preventivo.png

Le caratteristiche tecniche della pietra naturale la rendono molto performante sia in interno che in esterno anche a contatto con l’acqua, dove l’ardesia a spacco naturale esprime al massimo le sue qualità: fornisce un ottimo grip a pavimento, è resistente agli agenti chimici e al calcare, rimane inalterata nel tempo e non si macchia. Se posata a parete e opportunamente illuminata con luce radente, fornisce un gradevole impatto estetico, oltre ad essere un ottimo isolante. Selezioniamo e lavoriamo le migliori e ardesie e pietre preziose provenienti dalle più svariate parti del mondo. 

L'ardesia viene comunemente usata in diversi ambiti: per la realizzazione di tetti, posata come pavimentazione, come rivestimento ma anche impiegata nel campo del design per realizzare oggettistica di uso quotidiano.

Dal punto di vista estetico, l'ardesia ha per sua natura delle caratteristiche cromatiche irripetibili ed una matericità fuori dal comune. La sua versatilità poi la rende perfetta per gli usi progettuali più creativi e fantasiosi: dalle nuove realizzazioni di sofisticate architetture moderne alla ristrutturazione di ambienti esistenti, sia per interni che per esterni.

Proponiamo vari colori e varie collezioni di Ardesie fra cui poter scegliere, in modo da avere la possibilità di adattare pavimenti, rivestimenti e decorazioni allo stile della propria casa e ai gusti di ogni singolo cliente. Ogni articolo poi può essere fornito in blocchi, lastre, piastrelle standard o tagliate su misura, levigate oppure spazzolate, a seconda del risultato estetico finale che si voglia realizzare, sia che si tratti di un pavimento, del rivestimento di un bagno e della decorazione di una parete da valorizzare.

COME PULIRE L'ARDESIA: L'ardesia viene impiegata per davanzali, top della cucina o del bagno, stipiti ma soprattutto per la pavimentazione, sia interna che esterna ed è considerata uno dei materiali più sicuri, perché è antiscivolo. L'ardesia è una pietra naturale e come tale richiede un minimo di attenzione, ma con le giuste dritte provvedere alla sua manutenzione non è affatto difficile. In genere ha una buona resistenza agli acidi diluiti, quindi questo fornisce una scelta molto più ampia di prodotti per la pulizia, rispetto alle pietre più sensibili agli acidi, come il calcare o il marmo. In questa guida vedremo come pulire l'ardesia in maniera sicura ed efficiente, affinché possa conservare la sua bellezza a lungo.

In primo luogo è necessario distinguere fra diversi interventi di pulizia: da quella piú profonda (da effettuarsi una tantum), per arrivare a quella giornaliera. Partiamo dunque dal caso piú difficile, quello di una superficie in ardesia sporca a seguito dei lavori di ristrutturazione o cantiere, del tipo: residui e macchie di cemento, ruggine o accumuli di sporcizia in generale. In questa situazione occorre ricorrere ad un prodotto acido dolce, come uno a base di acido fosforico, specifico per pietre naturali. Attenzione però a non eccedere nelle quantitá: come qualsiasi acido, può corrodere, pertanto va diluito, in base alle indicazioni riportate sulla confezione. Fate comunque un piccolo test in un angolino nascosto prima di procedere su tutta la superficie.

Affrontiamo ora la pulizia standard di una superficie in ardesia: Innanzitutto occorre rimuovere accuratamente qualsiasi detrito e la polvere passando un panno antistatico. Quindi bisogna lavarla. Per una pulizia periodica più profonda, è necessario l'utilizzo di un forte detergente alcalino. Per la pulizia giornaliera, invece, è sufficiente l'azione di un detergente neutro, tipo sapone di Marsiglia. Utilizzate un mop in microfibra per catturare bene anche le piccole particelle, muovendovi sempre nella stessa direzione (lateralmente) ed evitando di spostarvi continuamente avanti e indietro. Riempite un secchio con un litro d'acqua calda e aggiungete un misurino di detergente. Immergere in questa soluzione il mop e strizzatelo bene. Risciacquate e strizzate spesso il mop.

Il risciacquo non è obbligatorio, ma se vi sembra che ci sia un accumulo di acqua saponata o altri residui di sapone sul pavimento, svuotate l'acqua sporca dal secchio e riempitelo con acqua tiepida pulita, ripetendo di nuovo il passaggio precedente.  Dopo di che lasciate asciugare l'ardesia, evitando assolutamente di camminarci sopra fino a quando non è completamente asciutta. 

Infine ripassate con il panno per la polvere.  L’ardesia andrebbe periodicamente trattata con della cera o olio.  In commercio esistono prodotti specifici che garantiscono anche una finitura opaca, qualora non voleste ottenere una superficie lucida..

CURIOSITA': Questo tipo di roccia sedimentaria viene utilizzata fin dal XIX secolo per la produzione di tavoli da biliardo, date le sue caratteristiche di indeformabilità, elasticità e possibilità di levigatura quasi perfetta, che permettono un buon scorrimento delle palle da gioco sul tavolo. Questo materiale lapideo è infatti contraddistinto da un’elevata scistosità, termine che indica la proprietà di sfaldarsi secondo piani paralleli. Tale caratteristica è molto utile per tutte quelle lavorazioni il cui scopo è la riduzione della pietra in lastre.

bottone-preventivo.png

Recensioni

Scrivi una recensione

ARDESIA

ARDESIA

L'ardesia e' una pietra naturale il cui impiego e' stato recentemente riscoperto nel settore dell'arredamento per le sue proprieta' estetiche e perche' adatta a rivestire e decorare qualsiasi tipo di ambiente.

bottone-preventivo.png

13 altri prodotti della stessa categoria:

Scarica