MARTINELLI LUCE - LAMPADA DA TAVOLO L'AMICA design ELIO MARTINELLI e EMILIANA MARTINELLI

Nuovo prodotto

LAMPADA DA TAVOLO A LUCE DIRETTA, BRACCIO ARTICOLATO IN METALLO E TESTA ORIENTABILE IN ALLUMINIO, VERNICIATO NEL COLORE VERDE PISTACCHIO O GRIGIO, PARTICOLARI IN METALLO VERNICIATO NEL COLORE BLU O GRIGIO. 

Martinelli Luce

Maggiori dettagli

4 Articoli

364,90 € tasse incl.

Scheda tecnica

AZIENDA MARTINELLI LUCE
PAESE DI PRODUZIONE MADE IN ITALY
DESIGNER ELIO MARTINELLI e EMILIANA MARTINELLI
STILE MODERNO
MATERIALE METALLO - ALLUMINIO
COLORE GRIGIO o VERDE PISTACCHIO
DIAMETRO 12cm
LARGHEZZA / PROFONDITA' 115cm
ALIMENTAZIONE TENSIONE: 230V
LAMPADINE LED 1X9W
PESO 3,5 Kg
CONSEGNA In 1/2 settimane, il tuo ordine sarà evaso dal nostro servizio di logistica in modo sicuro e conveniente e consegnato all'indirizzo indicato nell'ordine, tramite i migliori partners logistici specializzati nella gestione di prodotti fragili.
POSSO ORDINARE UN PRODOTTO CHE NON TROVO SUL SITO? Certamente sì. E' necessario contattare il numero 085.4223075 o inviare una mail a info@liberatosciolicasa.it e comunicarci il modello che desideri.

Dettagli

Martinelli Luce

LAMPADA DA TAVOLO A LUCE DIRETTA, BRACCIO ARTICOLATO IN METALLO E TESTA ORIENTABILE IN ALLUMINIO, VERNICIATO NEL COLORE VERDE PISTACCHIO O GRIGIO, PARTICOLARI IN METALLO VERNICIATO NEL COLORE BLU O GRIGIO. SNODI STAMPATI IN RESINA NEL COLORE ANTRACITE. BASE IN METALLO E RESINA STAMPATA NEL COLORE ANTRACITE. INTERRUTTORE A DOPPIA INTENSITÀ DI LUCE, INSERITO NEL SUPPORTO DEL BRACCIO. CON SORGENTE DI LUCE A LED. TRASFORMATORE ELETTRONICO SULLA SPINA.

DESIGNER: ELIO MARTINELLI E EMILIANA MARTINELLI

SCHEDA TECNICA

UTILIZZO: INTERNO

TIPOLOGIA: TAVOLO

COLORI: GRIGIO O VERDE PISTACCHIO

MATERIALI: METALLO - ALLUMINIO

MISURE

LARGHEZZA: 115cm

ALTEZZA: -

LUNGHEZZA: -

PROFONDITÀ: -

DIAMETRO: 12cm

DIAMETRO FORO: -

PROFONDITÀ FORO: -

PESO NETTO: 3,5 Kg

LAMPADINE

LED 1X9W

FLUSSO: 900lm

KELVIN: 3000°

CLASSE A++

TENSIONE: 230V

ALIMENTAZIONE: ALIMENTATORE ELETTRONICO

CERTIFICAZIONI: CE CLASSE 2 F IP20

DESIGN: ELIO MARTINELLI

Elio Martinelli nasce a Lucca nel 1921/2004. Dopo aver frequentato le scuole industriali si diploma all’Accademia di Belle Arti di Firenze come scenografo e contribuisce negli anni con la sua creatività allo sviluppo dell’attività del padre Plinio nel settore dell’illuminazione. Dopo alcuni anni e varie esperienze nel campo della scenografia inizia la sua attività professionale nello studio situato nel centro storico di Lucca. La sua attenzione è volta all’inizio alla progettazione d’interni e allestimenti per negozi, ristoranti, alberghi e bar. La necessità di completare i suoi progetti lo spinge a disegnare e a realizzare in proprio gli apparecchi illuminanti. Siamo negli anni cinquanta, inizia la produzione e il primo catalogo. In questi anni Elio Martinelli mette in risalto il suo estro semplice e rigoroso dando un forte impulso all’azienda che diventa un punto di riferimento nel design italiano nel campo dell’illuminazione.

Elio Martinelli è conosciuto sia in Italia sia all’estero e inizia a collaborare con noti progettisti del settore ottenendo premi e riconoscimenti. Sotto la sua guida l’azienda partecipa nel 1966 alla prima edizione di Eurodomus, su invito dell’architetto Gio’ Ponti, è poi presente alle edizioni successive del 1968, 1970 e 1972. E’ presente inoltre alla XIV e XV Triennale a Milano nel 1973 e a tutte le edizioni seguenti della Fiera di Milano, Intel e ora Euroluce. L’ispirazione di Elio Martinelli è sempre stata la semplicità, la geometria e la natura vista nelle sue molteplici forme. Un crescendo di intuizioni utilizzando nuovi materiali come il metacrilato, sperimentato in svariati modelli fino dall’inizio dell’attività produttiva e progettuale. Una ricerca di nuove idee, nuove tecnologie e sistemi produttivi tenendo conto anche della continua evoluzione delle sorgenti luminose.

Da queste sperimentazioni nascono così diverse lampade come la Foglia, le Bolle, il Flex, il Serpente,il Cobra, Nuvole vagabonde, la Biconica e creazioni divertenti come le Rondini, Cavallo Pazzo, Geronimo, e molte altre. Da segnalare l’inserimento di alcuni modelli della collezione Martinelli Luce in importanti musei e presenti in diverse pubblicazioni ed esposti in mostre di settore. Negli ultimi anni con l’introduzione di nuove sorgenti di luce, Elio Martinelli orienta la progettazione anche verso un settore più tecnico: nascono i sistemi e gli apparecchi di illuminazione di grandi dimensioni, di diverse tipologie e anche su misura studiati per vasti ambienti e per nuove esigenze.

DESIGN: EMILIANA MARTINELLI

Emiliana Martinelli nasce a Lucca, si diploma all’Istituto d’Arte di Lucca – Sezione Ceramica e successivamente in Disegno Industriale all’ISIA di Firenze, città dove si laurea poi in Architettura.

Subito dopo la laurea entra nell’azienda di famiglia, fondata negli anni ’30 dal nonno Plinio e successivamente ampliata dal padre Elio, indirizzata negli anni ’50 alla progettazione e produzione di lampade. Con lui, il suo più grande maestro, inizia una lunga collaborazione, sviluppando insieme le tematiche ed i prodotti che hanno contraddistinto la produzione di Martinelli Luce in tutti questi anni.

Emiliana Martinelli è presidente della Martinelli Luce e all’interno dell’azienda svolge da sempre una duplice attività, quella di imprenditrice e quella di progettista e art director curando anche la grafica del materiale di comunicazione e commerciale. Cura gli allestimenti degli stand attraverso i quali l’azienda si presenta e partecipa alle più importanti manifestazioni del settore, sia in Italia che all’estero.

Le sue fonti di ispirazione per la progettazione sono sempre state la natura, le forme geometriche e le ombre. Emiliana Martinelli oltre a sviluppare i suoi progetti, alcuni dei quali premiati con riconoscimenti internazionali come l’IF PRODUCT DESIGN attribuito alla lampada Colibrì nel 2011 e 2013 ed alla lampada Circolar Pol XXL nel 2014, ha collaborato con architetti come Gae Aulenti e continua a collaborare con importanti designer esterni all’azienda come, Sergio Asti, Marc Sadler, Studio Orlandini, Luisa Bocchietto, Serge e Robert Cornelissen, Michel Boucquillon.

In questi ultimi anni è riuscita anche a selezionare dei giovani designer molto promettenti, Brian Sironi, Marco De Santi, Studio 4P1B, tanto che i loro prodotti sviluppati da Martinelli Luce hanno ottenuto numerosi riconoscimenti quali l’IF PRODUCT DESIGN e IF PRODUCT DESIGN GOLD, il REDDOT DESIGN AWARD, la Selezione all’ADI DESIGN INDEX, il COMPASSO D’ORO.

L’attività di Emiliana Martinelli si estrinseca anche nella progettazione di apparecchi illuminanti di grandi dimensioni, studiati prevalentemente per essere impiegati in grandi spazi commerciali come la serie Circolar Pol, Circular Pol XXL e cura personalmente lo studio di apparecchi prodotti appositamente per soddisfare particolari esigenze di illuminazione ed installazioni.

Martinelli Luce

Martinelli Luce rappresenta oltre cinquant’anni di storia dedicati alla produzione di lampade e sistemi di illuminazione.

La Martinelli Luce nasce nel 1950 grazie all’intuizione e alla volontà di Elio Martinelli di voler costruire in proprio gli apparecchi illuminanti da utilizzare negli esercizi commerciali di cui curava la progettazione. Inizia così una vasta produzione di lampade per interni, con sempre maggiore attenzione al loro impiego domestico.

Gli apparecchi Martinelli Luce sono caratterizzati da un design essenziale e da un’originalità progettuale, elementi che da tre generazioni sono alla base della filosofia dell’azienda.

È dalla natura e dalla geometria che Elio Martinelli trae ispirazione e crea apparecchi illuminanti funzionali, dal design fortemente innovativo e prodotti con materiali usati secondo le loro caratteristiche intrinseche.

Sono nate così diverse lampade come la Foglia, la Bolla, il Serpente, il Millepiedi, il Dobermann, le Rondini, le Nuvole Vagabonde. 
Forme semplici ma dal senso profondo che hanno segnato la storia del design, sempre richieste dal mercato. Alcuni di questi apparecchi, insieme ad altri come il Pipistrello e la Ruspa, disegnati dall’architetto Gae Aulenti, sono conservati nei più importanti musei di design.

Anno dopo anno la gamma della Martinelli Luce si è arricchita di nuovi apparecchi come il Profiterolle, il Cobra, il Colibrì, ilPoliedro, pur mantenendo un buon numero di prodotti storici quale espressione del design italiano degli anni ‘60 e ‘70, così che l’azienda presenti una collezione assai significativa e attuale.

Hanno collaborato e collaborano con la Martinelli Luce: Gae Aulenti, Sergio Asti, Studio Orlandini, Marc Sadler, Luc Ramael, Studio Lucchi & Biserni, Angelo Micheli, Michel Bouquillon, Brian Sironi, Studio 4P1B e molti altri.

La Martinelli Luce offre oltre alle lampade per la casa, un’ampia gamma di apparecchi tecnici progettati per l’illuminazione di uffici, negozi, cinema, hotel, musei e punti vendita della grande distribuzione, impiegando sorgenti di luce con tecnologia applicata all’ottimizzazione della resa energetica e all’illuminazione deglispazi commerciali.

Recensioni

Scrivi una recensione

MARTINELLI LUCE - LAMPADA DA TAVOLO L'AMICA design ELIO MARTINELLI e EMILIANA MARTINELLI

MARTINELLI LUCE - LAMPADA DA TAVOLO L'AMICA design ELIO MARTINELLI e EMILIANA MARTINELLI

LAMPADA DA TAVOLO A LUCE DIRETTA, BRACCIO ARTICOLATO IN METALLO E TESTA ORIENTABILE IN ALLUMINIO, VERNICIATO NEL COLORE VERDE PISTACCHIO O GRIGIO, PARTICOLARI IN METALLO VERNICIATO NEL COLORE BLU O GRIGIO. 

Martinelli Luce

30 altri prodotti della stessa categoria: