TOLIX - A Chair painted SEDIA INDOOR

Nuovo prodotto

8 Articoli

227,05 € tasse incl.

-5%

239,00 € tasse incl.

Scheda tecnica

AZIENDA TOLIX - Tutto il merito va a Xavier Pauchard (1880-1948), che fu un pioniere della galvanizzazione in Francia.
PAESE DI PRODUZIONE FRANCIA
PRODOTTO A Chair Painted
CODICE PRODOTTO 00402
DESIGNER Xavier PAUCHARD
UTILIZZO INDOOR
MATERIALE STEEL

Dettagli

Design: Xavier PAUCHARD

Collection: Seats

Features: H 0,85 × L 0,515 × l 0,44m 

4,5kg

Stackable 

COLORI

Rouge piment, vert lichen, bleu horizon, jaune tilleul e gris martelé ... A TOLIX, parliamo il linguaggio del colore, che è anche il linguaggio dell'emozione: sobria, entusiastica, poetica ...

Con una cartella colori che include 31 colori, TOLIX apre enormi possibilità creative che possono essere ulteriormente arricchite giocando con effetti: Mat, Brillant e Mat Fine Texture. Per quanto riguarda l'aspetto distintivo dell'acciaio, le quattro vernici e la galvanizzazione creano un look individuale i cui sottili riflessi cambiano con la luce.

 Spetta a te mettere il colore ovunque in casa e in giardino senza preoccuparti del domani. TOLIX utilizza solo vernice epossidica che resiste completamente al passare del tempo, anche per i mobili che vengono utilizzati all'esterno.

COLORI ESSENTIALS: 10 colori in texture lucida o opaca

Peperone dolce B / M / MFT Zucca B / M / MFT

ESSENTIELS VERNIS

4 Vernis

STORIA

La sedia Model A è diventata un'icona dell'estetica industriale. La sua immancabile popolarità dal 1934 ha permesso di entrare nelle collezioni del Vitra Design Museum, del MOMA e del Centro Pompidou. Questa mitica sedia, realizzata in lamiera, è stata assicurata dalla «solidità infallibile, dalla leggerezza ineguagliabile, dalla facilità di manutenzione», i cui vantaggi possono essere inclusi «economici».

Tutto il merito va a Xavier Pauchard (1880-1948), che fu un pioniere della galvanizzazione in Francia. Poco dopo la prima guerra mondiale, con sede ad Autun, in Borgogna, si ritrovò (un imprenditore visionario e inventivo) responsabile di una fiorente produzione di articoli in metallo galvanizzato in lamiera, che al tempo rappresentavano il comfort domestico. Fu nel 1927 che registrò il marchio TOLIX, convertendosi contemporaneamente alla «produzione di sedie, poltrone, sgabelli e mobili in metallo».
I diversi modelli (antiruggine, robusti e impilabili) concepiti da Xavier Pauchard trovano il loro posto direttamente all'interno di fabbriche, uffici e ospedali, oltre che all'esterno, sulle terrazze dei caffè e nei parchi pubblici. Imbarcato a bordo della nave, Normandie, nel 1935, queste sedie riempivano anche i corridoi dell'Esposizione Internazionale 1937 - Arti e Tecniche. I mobili per bambini sono stati creati nel 1935 con il marchio «La Mouette». Alla fine degli anni '50, con la successione di suo figlio, Jean, Tolix e gli 80 operai producevano circa 60.000 unità all'anno. Questa prospera compagnia rimase nella stessa famiglia fino al 2004.

Dobbiamo il revival del marchio Tolix a Chantal Andriot. È stato con passione e lealtà per l'azienda che questa ex Direttrice finanziaria, ha lanciato nell'avventura, insieme a una manciata di dipendenti, e ha ricomprato Tolix. L'unica donna nel mondo di un uomo e con la sua conoscenza è stata in grado di restituire una nuova vitalità, nel perpetuare i doppi standard di qualità e innovazione per un settore esperto nella realizzazione di mobili funzionali. Oggi, metà del fatturato annuale di Tolix è destinato all'esportazione, metà del quale è destinato agli Stati Uniti.

Per aiutare nella direzione artistica, Chantal Andriot ha scelto i designer Jean-François Dingjian e Eloi Chafaï alias Normal Studio. Il loro design mette in discussione la lavorazione industriale, liberandola dal passato per valorizzare il leggendario know-how del laboratorio.

Oggi questa azienda è dotata della più recente tecnologia che accompagna i numerosi processi e attrezzature manuali ereditati.

... Inoltre, è con vera legittimità che Tolix ha ricevuto l'etichetta "A Living Heritage Enterprise", premiata dal Ministero dell'Economia, delle Finanze e dell'Industria, nel 2006. La produzione del nuovo catalogo 2010 coincide con il lancio di una nuova gamma per bambini disegnata di Norman Studio e del tandem Sébastien Cordoléani e Franck Fontana, nonché di annunciare la riedizione della poltroncina "La Mouette".

STORY

The Model A chair has become an icon of industrial esthetics. It’s unfailing popularity since 1934 has enabled to enter the Collections of the Vitra Design Museum, MOMA and the Pompidou Center. This mythical chair, crafted of sheet metal, has been assured by «it’s fool-proof solidity, it’s unequalled lightness, it’s easy maintenance» advantages of which can be included «inexpensive».

All merit goes to Xavier Pauchard (1880-1948) who was a pioneer of galvanisation in France. Shortly after World War 1, based in Autun, Burgundy, he found himself (a visionary and inventive entrepreneur) in charge of a flourishing manufacture of galvanised sheet-metal domesic items, which at the time, embodied household comfort. It was in 1927 that he registered the trademark TOLIX, at the same time converting to the «production of chairs, armchairs, stools and metal furnitures».
The different models (rustproof, robust and stackable) conceived by Xavier Pauchard found their place directly inside factories, offices and hospitals, as well as outside, on cafe terraces and in public parks. Embarked aboard the ship, Normandie, in 1935, these chairs also filled the aisles of the 1937 Exposition Internationale –Arts et Techniques. Furniture for children was created in 1935 under the mark of « La Mouette ». At the end of the 50’s, with the succession of his son, Jean, Tolix and it’s 80 workers produced about 60 000 units annually. This prosperous company remained in the same family until 2004.

We owe the revival of the brand Tolix to Chantal Andriot. It was with passion and loyality for the company that this, ex Financial Directrice, launched into the adventure, along with a handful of employees, and bought back Tolix. The only woman in a man’s world and with her knowledge she was able to give back a new vitality, in perpetuating the dual standards of quality and innovation to an industry skilled in the making of functional furniture. Today, half of Tolix’s annual turnover is for export, half of which, is for the United States.

To assist in the artistic direction, Chantal Andriot has chosen the designers Jean-François Dingjian et Eloi Chafaï alias Normal Studio. Their design questions industrial workmanship, freeing it from the past in order to valorise the workshop’s legendary know-how.

Today this enterprise is endowed with the latest technology which accompanies it’s numerous inherited manual processes and equipement.

…Moreover, it’s with real legitimacy that Tolix received the label, «A Living Heritage Enterprise» awarded by the Ministry of Economics, Finance and Industry, in 2006. The production of the new 2010 catalogue coincides with the launching of a new children’s range drawn up by Normal Studio and the tandem Sébastien Cordoléani & Franck Fontana, as well as to announce the re-edition of the small armchair «La Mouette».

Recensioni

Scrivi una recensione

TOLIX - A Chair painted SEDIA INDOOR

TOLIX - A Chair painted SEDIA INDOOR

30 altri prodotti della stessa categoria: