GERFLOR - 0578 Alisier COLLEZIONE CREATION 55 X PRESS Visualizza ingrandito

GERFLOR - 0578 Alisier PAVIMENTO LVT COLLEZIONE CREATION 55 X PRESS

0578 Alisier

Nuovo prodotto

CREATION 55 X’PRESS è una pavimentazione vinilica, flessibile, multistrato, decorativa in lame o piastre, spessore 4.00 mm ed un peso di  7.200  gr/mq; ha uno strato d’usura in PVC puro trasparente di spessore 0,55 mm abbinato ad un film fotografico ad alta definizione riportante un disegno effetto legno, cemento, urban  o lapideo.

gerflor-logo.jpg bottone-preventivo.png

Maggiori dettagli

Scheda tecnica

AZIENDA GERFLOR
COLLEZIONE CREATION 55 X PRESS
CODICE PRODOTTO 0578 Alisier
UTILIZZO INTERNO
MATERIALE LVT
CARATTERISTICHE AUTOPOSANTE CON ADESIVO ATTACCA-STACCA
MISURA 121.9cmx18.4cm
SPESSORE 4MM
SPEDIZIONE I costi per la spedizione dipenderanno dal peso volumetrico, ovvero dal valore determinato attraverso un fattore di conversione che traduce un volume in chilogrammi tassabili.
CONSEGNA In 1/2 settimane, il tuo ordine sarà evaso dal nostro servizio di logistica in modo sicuro e conveniente e consegnato all'indirizzo indicato nell'ordine, tramite i migliori partners logistici specializzati nella gestione di prodotti fragili.
POSSO ORDINARE UN PRODOTTO CHE NON TROVO SUL SITO? Certamente sì. Puoi metterti in contatto con noi attraverso il nostro modulo di contatto, il nostro numero di telefono 085.4223075 la nostra chat sul sito o inviando un’email a info@liberatosciolicasa.it e comunicarci la marca e il modello che desideri.

Dettagli

CREATION 55 X’PRESS è una pavimentazione vinilica, flessibile, multistrato, decorativa in lame o piastre, spessore 4.00 mm ed un peso di  7.200  gr/mq; ha uno strato d’usura in PVC puro trasparente di spessore 0,55 mm abbinato ad un film fotografico ad alta definizione riportante un disegno effetto legno, cemento, urban  o lapideo. Lo strato d’usura è accoppiato ad un supporto formato da due substrati compatti rinforzati con una griglia in fibra di vetro. Il pavimento  è prodotto con uno strato di adesivo integrato “attacca-stacca”  (PSA) sul fondo che ne assicura la posa auto-piombante. Tale adesivo non lascerà residui adesivi sul sottofondo di posa dopo l’eventuale rimozione.

Garantisce un isolamento acustico di 4 db, una resistenza all’impronta di 0.10 mm ed un’ottima resistenza a un forte traffico. Le lame presenteranno i bordi bisellati per ottenere un maggior effetto estetico.

Tale pavimento gode dell’esclusivo trattamento superficiale al poliuretano fotoreticolato PUR+  che ne facilita la manutenzione ed evita la metallizzazione (ceratura).

CREATION 55  X’PRESS è riciclabile al 100%. Le emissioni del prodotto a 28 giorni secondo la ISO 16000-6 sono inferiori a 100 nanogrammi/m³: gode quindi tra le altre certificazioni (REACH, AgBB, HQE, M1, ASTM D5116) dell’approvazione di FloorscoreTM , ente tra i più riconosciuti in tutto il mondo per la valutazione delle emissioni dei VOC (Volatile organic compound). Grazie a tale approvazione, la pavimentazione accede inoltre all’accreditamento del sistema LEED o Leadership in Energy & Environmental Design, programma di validazione internazionale di bio-edilizia a garanzia della qualità ambientale interna degli edifici e della bio-compatibilità dei prodotti utilizzati.

Gode di un gruppo T di abrasione , che gli conferisce un’eccellente resistenza per un uso in locali a forte frequentazione: uffici, ristoranti, negozi, musei e banche. Ideale per l’utilizzo in uffici su pavimenti sopraelevati ispezionabili o nelle ristrutturazioni sopra pavimentazioni esistenti aventi fughe inferiori a 4 mm.

cr,996,554-e876a6.jpg

Caratteristiche tecniche

Design : Legno

Formato prodotto : Lama

Dimensione : 121.9cmx18.4cm 

LRV : 26.4

Esclusiva struttura autoposante.

Pavimento commerciale - LVT

Soluzione facile e rapida 

  • Semplice e rapida : 15 m2/h

  • Pronto all'uso  : tackifier incluso

  • Autoposante e rimovibile

PAVIMENTI LVT: COSA SONO E COME SONO FATTI

Pochi di noi non conoscono i pavimenti vinilici; quelli che alcuni erroneamente chiamano “linoleum”. Li abbiamo visti in ospedale, dal dentista, in molte scuole ed in altrettante palestre. Li vediamo nei vagoni del treno, nei bungalow dei campeggi e nelle case prefabbricate. Il più delle volte non hanno un particolare valore estetico, sono pavimenti funzionali: devono durare ed essere facili da pulire.

Da alcuni anni però vediamo una nuova generazione di pavimenti in PVC altamente decorativi e facili da posare che conquistano gli architetti e gli amanti del Fai Da Te. Sono gli LVT ovvero Luxury Vinyl Tile che tradotto in italiano significa più o meno: Piastrelle Viniliche Lussuose.

Questi pavimenti si distinguono dai classici PVC principalmente per la forma in cui si presentano: sono in forma di piastrella quadrata o rettangolare più o meno allungata. I PVC tradizionali invece sono in teli alti uno, due o più metri e sono arrotolati in pesanti bobine dalle quali si taglia di volta in volta la misura necessaria. Gli LVT possono avere le più svariate dimensioni: cm 30x30 45x45 30x60 60x60 20x120 15x90 ecc e sono venduti in scatole che contengono un numero variabile di piastrelle.

Ma la più importante ed evidente differenza rispetto ai tradizionali pavimenti vinilici è la qualità grafica ed il potenziale decorativo. Le collezioni di LVT offrono una vastissima gamma di decori di grande pregio tra i quali troviamo tantissime riproduzioni di legni sia classici che moderni, riproduzioni di pietre e marmi ed effetti minerali o grafici che non è possibile trovare in altri tipi di pavimenti.

A questo si aggiunge la possibilità di scegliere tra diverse tecniche di posa in opera. Ci sono LVT che si posano ad incollaggio totale, altri sono dotati fin dall'origine di un adesivo, altri hanno un incastro perimetrale e si posano flottanti come i pavimenti laminati ed altri ancora si posano in semplice appoggio. Questa varietà di tecnologie consente di scegliere il prodotto che meglio si adatta al contesto in cui dovremo installarlo.

Vediamo ora come è fisicamente composta una piastrella di LVT: 

partendo da ciò che calpestano i nostri piedi troviamo prima di tutto uno strato trasparente di spessore variabile a seconda della resistenza del pavimento (a volte chiamato strato di usura). Aumentando lo spessore di questo strato aumenta la resistenza all'usura del pavimento. Nella maggior parte delle collezioni presenti sul mercato lo spessore varia da 0,2 mm a 0,7 mm. E' importante scegliere un LVT con uno strato di usura adeguato all'uso che verrà fatto del pavimento. Ad esempio una farmacia vedrà l'afflusso di molta più gente rispetto ad una camera per bambini.

Questo strato può presentarsi al tatto in modo diverso, leggermente ruvido oppure rigato ad imitazione di legno o pietra.

Dopo lo strato trasparente troviamo il film decorativo sul quale è impresso il motivo grafico decorativo. Come è possibile vedere dalle collezioni esistono tantissimi decori diversi con grafiche più o meno estrose e raffinate.

Lo spessore maggiore è costituito dallo strato di supporto all'interno del quale è presente un foglio in fibra di vetro. La fibra di vetro serve a contenere le variazioni dimensionali. Anche questo strato ha spessore variabile. Negli LVT che si posano ad incollaggio totale lo spessore è minore mentre è maggiore negli LVT flottanti perché deve garantire maggiore stabilità al prodotto e dove presente contenere la maschiatura perimetrale con la quale sono unite tra loro le piastrelle.

Lo strato a contatto con il piano di posa è sottile e in alcune nuove collezioni è adesivo o dotato di cosiddette “micro ventose”.

CURA E MANUTENZIONE

Per raggiungere i migliori risultati in termini di pulizia ed igiene , Gerflor raccomanda l'utilizzo di detergenti neutri ed alcalini ad alto potere bagnante (che meglio si diffondono e quindi meglio puliscono le superfici dei pavimenti).

PRECAUZIONI

• Non utilizzare i dischi abrasivi o qualsiasi procedura che rischi di danneggiare il
trattamento superficiale (prodotti abrasivi, solventi, ecc.)

• Non utilizzare tappi in gomma per le gambe delle sedie o altri mobili; utilizzare invece
tappi in PVC o tappi in polietilene.

RIMOZIONE MACCHIE REALIZZATE IN FASE DI CANTIERE

Rimozione macchie di vernice:

• Non utilizzare accessori di pulizia abrasivi (es. Scotch Brite, spugnette abrasive, lana d'acciaio, ecc.).

• Utilizzare il solvente specifico per il tipo di vernice , se è noto . Se il solvente non è noto, iniziare con solventi come acquaragia o similari prima di provare solventi più forti come Taraclean spray ecc. Se la macchia si rivela difficile da rimuovere, non persistere.

• Pulire e lavare accuratamente il pavimento dopo l'applicazione del solvente.
Rimozione gocce di vernice.

• Uno spray congelante produrrà ottimi risultati quando la vernice si presenta a gocce (spray freeze possono essere acquistati da produttori di prodotti di pulizia o nelle farmacie).

RIMOZIONE MACCHIE DA ADESIVI:

• macchie da adesivi acrilici recenti (<1 mese) Applicare una soluzione a base acquosa con prodotto detergente aggiunto ; lasciare agire e poi pulir e meccanicamente e risciacquare il pavimento.

• macchie da adesivi acrilici secchi (>1 mese) Utilizzare Acquaragia o similari . Pulire e lavare accuratamente il pavimento dopo l'applicazione del solvente.

• macchie da adesivi a solvente. Utilizzare solventi forti (come Taraclean spray) ma non persistere se le macchie da adesivi sono difficili da rimuovere

RIMOZIONE MACCHIE COMUNI

Ruggine: Applicare un prodotto antiruggine o acido ossalico. Sciacquare accuratamente.

Cibo grasso/ vernice/ inchiostro/ pennarello/ grasso pesante (catrame): Applicare un solvente come acquaragia o similari. Strofinare con prodotto non diluito e risciacquare con abbondante di acqua.

Segni di segni di gomma/ scarpe: Applicare un detergente alcalino (come Dynatech Trophy) alle macchie da scarpe. Lasciare agire per 5 minuti. Strofinare.

Chewing-gum: Usare uno spray ghiacciante per indurire la gomma da masticare e poi rimuovere con una spatola di plastica (spray freeze possono essere acquistati da produttori di prodotti di pulizia o nelle farmacie).

gerflor-logo.jpg bottone-preventivo.png

Il Gruppo Gerflor crea, produce e commercializza soluzioni complete di pavimentazioni resilienti, rivestimenti murali, componenti speciali per l'accessibilità, dalla posa alla finitura per i professionisti e consumatori, a valore aggiunto Tecnico, Decorativo,Eco-responsabile e specifiche per ogni segmento di mercato. Sempre più ispirati al benessere, alla sicurezza, alle performance e al successo Architecture, Décoration, Sports, Technospecific

Recensioni

Scrivi una recensione

GERFLOR - 0578 Alisier PAVIMENTO LVT COLLEZIONE CREATION 55 X PRESS

GERFLOR - 0578 Alisier PAVIMENTO LVT COLLEZIONE CREATION 55 X PRESS

CREATION 55 X’PRESS è una pavimentazione vinilica, flessibile, multistrato, decorativa in lame o piastre, spessore 4.00 mm ed un peso di  7.200  gr/mq; ha uno strato d’usura in PVC puro trasparente di spessore 0,55 mm abbinato ad un film fotografico ad alta definizione riportante un disegno effetto legno, cemento, urban  o lapideo.

gerflor-logo.jpg bottone-preventivo.png

21 altri prodotti della stessa categoria: